Per le aziende

L’applicazione della legge Sirchia nel Gennaio 2005 ha limitato il fumo negli ambienti di lavoro a zone deputate. Di conseguenza è notevolmente aumentato il tempo di lavoro che “va in fumo” per una sigaretta.

Si calcolano circa 4 minuti (tra andata e ritorno) per raggiungere la saletta fumatori, più 5-6 minuti per fumare. Un rituale che si ripete, per i fumatori, almeno sei-otto volte al giorno. Praticamente, un’ora di produttività che ogni giorno viene sottratta all’azienda.

Ma vi sono altri importanti fattori. Oltre alla necessità di limitare i danni alla propria redditività, l’azienda che decidesse di farsi promotrice di una politica antifumo potrebbe svolgere un importantissimo ruolo per assicurare la salute dei propri dipendenti, con innegabili vantaggi per tutte le parti coinvolte.

perSmetterediFumare.com-per-le-aziende

I vantaggi di un ambiente sano e piacevole nel quale lavorare si andrebbero a sommare ad una positiva immagine dell’azienda, attenta, oltre che alle proprie tasche, anche al benessere ed alla salute delle persone che vi lavorano, con un innegabile ricaduta positiva nell’atteggiamento dei dipendenti nei confronti dell’azienda.

Vengono organizzati a questo scopo corsi tenuti presso le aziende.

N.B.: nessun approccio finora studiato è in grado di assicurare al fumatore la certezza del risultato; questo vale sia per lo smettere di fumare che per il rischio di ricaduta. Nessun metodo, compreso questo, è efficace nel 100% dei casi. Non esistono soluzioni miracolistiche. Nulla può sostituirsi all’impegno in prima persona di ciascun fumatore.

Obbligare la persona che fuma a partecipare al corso è inutile e controproducente. Viene perciò inizialmente proposto un test appositamente studiato per le persone che accettano semplicemente di valutare la possibilità di partecipare al corso.

Solo con le persone ammesse si effettua un primo corso di una giornata. Può capitare che, sulla base dei positivi risultati raggiunti, in un secondo tempo nuove persone decidano di fare dapprima il test, poi il corso.

Può essere quindi necessario lavorare a più riprese per coinvolgere le persone in tempi diversi. Per questo è stato studiato un costo variabile in base al numero di partecipanti presenti ogni volta. Dopo il corso viene garantita la disponibilità a seguire nel tempo ogni singolo partecipante fino ad un anno dalla data del corso.

Il costo dei corsi aziendali viene calcolato tramite preventivi.